Domenica, 10 Dicembre 2017 23:06

Dilettanti, tris dello scatenato Muiesan: e il San Luigi va

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Sul Carso gare rinviate per campi innevati.

In Eccellenza bella vittoria del San Luigi (terzo in graduatoria) a Lignano con una tripletta dello scatenato Muiesan. Batosta invece per il Kras che ne prende cinque a Torviscosa. In Promozione continua il momento negativo del Primorje che perde sul campo della Pro Romans, contemporamente la pro Gorizia vince e allunga a +6. Pareggio nel derby tra Costalunga e Vesna e per lo Zaule a Tarcento. Ko Trieste Calcio e Sistiana. In Prima categoria fermo per neve il Chiarbola Ponziana, il Domio vince e mantiene quattro lunghezze di vantaggio sull’Aquileia. Pari con gol per S. Andrea e San Giovanni. In Seconda categoria l’unico succesos triestino è quello del Breg (4-1 all’Alabarda). In Terza categoria il Cgs passa oltre il 90' contro il Castions.

 

 

I tabellini.

 

Eccellenza

 

TORVISCOSA   5
KRAS REPEN    0

MARCATORI: pt 10’ Biasiol, 26’ Puddu, 43’ Lestani; st 27’ Biasiol, 45’ Corvaglia.
TORVISCOSA: Buso, Facca, Pertoldi, Deana, Colavetta, Bisaiol, Pavan, Borsetta, Corvaglia, Lestani, Puddu. All. Vittore.
KRAS: D’Agnolo, Cislariu, Ciave, Hadzic, Parola, Radujko, Maio, Kocman (Simeoni), Germani (Dulic), Grujic, Klancic (Juren). All. Knezevic.

LIGNANO        2
SAN LUIGI      3

MARCATORI: st 3’ Muiesan, 5’ Cudini, 20’ Muiesan, 28’ Faggiani, 35’ Muiesan.

SAN LUIGI: Furlan, Kozmann, Potenza, Male, Villanovich, Giovannini, Reder, Cottiga, Sabadin (Bertoni), Muiesan, Gridel (Ianezic). All. Sandrin.

 

Promozione

SISTIANA    1
FULGOR        3
MARCATORI: pt 41’ Potti; st 8’ Sessi (aut), 16’ Tawgui, 29’ Potti.
SISTIANA SESLJAN: Kosuta, Crosato, Tawgui, Farosich, Sessi, Del Bello, Pocecco (1’ st Sammartini), Bossi, Cannone, Miklavec, Manichini (24’ st Petracci). All. Musolino
FULGOR: Giorgiutti, Buttignol (1’ st Diflorio), Ata, Cucchiaro, Iussa, Gallinelli, Chicco, Colosetti, Bardus (30’ st Bon), Scalzo, Potti. All. Geissa
ARBITRO: Corredig di Maniago; assistenti Carbone e Zonta di Trieste.
NOTE: espulso Diflorio all’11’ s.t.; ammonito Gallinelli.

Gara non facile per entrambe le formazioni, costrette a disputare l'incontro su di un terreno parzialmente ghiacciato e sotto la neve che ha iniziato a scendere fina poco prima dell'inizio della gara. Le due compagini si sono affrontate a viso aperto; la Fulgor è risultata più organizzata e concreta, mettendo spesso in difficoltà il Sistiana che non è riuscito ad esprimere al meglio il suo gioco. La prima frazione risulta equilibrata, equilibrio rotto dal vantaggio della Fulgor. Dopo pochi minuti viene annullato un gol a Crosato per un presunto tocco di mani. All'8' Chicco di testa lette a lato. Al 19' gran occasione per il Sistiana, Cannone non trova la deviazione vincente sulla conclusione di Crosato. Al 20' la gran conclusione di Farosich finisce a lato. Al 25', sulla punizione di Chicco, sponda Gallinelli per Bardus e sfera sul fondo. Al 31' botta di Crosato che costringe Giorgiutti a smanacciare sopra la traversa e sull'angolo Menichini mette a lato. Al 35' si registra la conclusione di Farosich da fuori area. Al 41' la Fulgor si porta in vantaggio e sugli sviluppi di un angolo Potti trova la girata vincente per battere Kosuta. Al 42' il diagonale di
Tawgui finisce sul portiere e la conclusione alta da fuori di Bardus.
Nella ripresa il Sistiana prova a cambiare qualcosa per rendersi più pericoloso in fase offensiva con l'inserimento di Sammartini. Nei primi minuti gran occasione di Sammartini ribattuta da Giorgiutti. All'8' doccia fredda per il Sistiana, che - sbilanciato in avanti - lancia Potti in contropiede, Tawgui prova a recuperarlo contrastandolo, la sfera arriva a Sessi che, nel tentativo di rinviare, mette alle spalle del proprio portiere ed è 0-2. La Fulgor rimane in dieci per l'espulsione di Diflorio, che raccoglie due gialli nel giro di undici minuti. Al 13' viene annullato un gol molto dubbio a Cannone, che in mischia viene pescato in posizione di fuorigioco. Al 16' il Sistiana Sesljan accorcia, sugli sviluppi di un corner di Crosato, recupera Tawgui cha fa partire un siluro che si infila alle spalle di Giorgiutti. Al 19' il Sistiana pone sotto assedio la metà campo della Fulgor e c'è il tentativo da fuori di Menichini. Al 28' il diagonale di Crosato finisce a lato. Al 29', con il Sistiana sbilanciato in avanti, la Fulgor ne approfitta con Poti per trovare il terzo gol in contropiede (battuto il portiere in uscita). Il Sistiana non ci sta e prova ad aumentare il forcing, ma trova sulla sua strada l'ispirato portiere, che ribatte la conclusione di Crosato e quella di Farosich al 40'. Nel finale la Fulgor va vicino alla quarta marcatura con il contropiede di Scalzo, alla fine ben recuperato al limite dell'area.


PRO ROMANS MEDEA 1
PRIMORJE FC                0
MARCATORI st 3’ Boaro.
PRO ROMANS MEDEA: Sorci, Tomasin, Paravan, Caruso, Candotti, Marcuzzo, Pelos (st 47’ Piras), Compaore, Selva, Buttignaschi, Boaro – Franco, Milanese, Beltrame, Fontana, Azzani, Grion All. Tomizza
PRIMORJE FC: Bossi, Miot, Millo (st 22’ Castellano) Metullio (st 26’ Casseler), Lapaine, Benvenuto, Loperfido (st 13’ Girardini), Tomizza, Zubin, Lombardi, Tonini – Modesti, Duric, Gerbini, Kuniqi All. Ravalico
Ammoniti: Benvenuto
Arbitro: Simone Rizzuni (UD)

Finisce 1-0 allo Stadio Comunale di Romans d'Isonzo tra Pro Romans Medea e Primorje FC, nella quattordicesima sfida del Girone B del campionato di Promozione. Gara combattuta ed equilibrata, decisa dai padroni di casa al 3' minuto del secondo tempo. In goal Boaro, che con un tiro dai 16 metri sporcato da una deviazione beffa Bossi - oggi, per la prima volta in campionato schierato titolare da mister Ravalico. Il Primorje parte bene nel primo tempo, con Zubin vicino al goal di testa sugli sviluppi di una punizione. Poco dopo è Miot a sfiorare il goal con una conclusione a lato. I giallorossi alzano di nuovo il ritmo in chiusura di gara, con Zubin nuovamente di testa al 30' della ripresa, ma la risposta del portiere è decisa. Poco dopo è Castellano a cercare la porta con un tiro cross bloccato ancora da Sorci. Nel recupero assalto finale degli uomini di Ravalico, con Tonini, che manca il pallone sotto misura, e Lombardi, che trovano la strada verso la porta avversaria murata dalla difesa.

COSTALUNGA    1
VESNA                1

MARCATORI: pt 14' A. Kerpan; st 20' M. Zetto.

COSTALUNGA: G. Zetto, M. Zetto, Simic, Pojani, L. Delmoro, M. Marjanovic, Calcagno (Castellano), M. Delmoro, Steiner, Rossi (Sinigoi), Sistiani (A. Marjanovic). All. Mihelj.

VESNA: Zucca, Bevilacqua, Nabergoi, A. Kerpan, G. Kerpan, Renar, Gajsek (Inchiostri), Vasques, Zatkovic, Bozicic, Rodic. All. Soavi.

 

TARCENTINA      1
ZAULE                  1

MARCATORI: pt 35' Righini; st 32' Leiter.

ZAULE RABUIESE: Aiello, Bertocchi (Cepach), Zucca, Di Gregorio (Sgorbissa), Leiter, De Bernardi, Pepelko, Di Sotto, Mormile, Chen, Zacchigna. All. Petagna.

 

ISM                           3
TRIESTE CALCIO   2

MARCATORI: pt 2' Sangiovanni, 5' Campanella, 36' Sangiovanni; st 17' Davanzo, 29' Paliaga.

TRIESTE CALCIO: Franceschin, Pelencig, Vouk (Muccio CRasso), Crosato, Rihter, Vascotto, Calzolari (Vesnaver), Cattaruzza, Paliaga, Davanzo, Ghedini (Cus). All. Calò.

 

Prima categoria


DOMIO                         2
ISONZO SAN PIER    1

MARCATORI: s.t. 16' Bragagnolo (rig.), 37' Iovane, 45' Bussi.
DOMIO: Torrenti, Orsini, Tremul (s.t. 5' Marturano), Del Moro, Bussi, Sardo (s.t. 34' Markovic), Rovtar (s.t. 30' Guccione), Puzzer, Lapaine, Andrea Fichera, Grando (s.t. 15' Iovane). All.: Quagliariello
ISONZO SAN PIER: Alessandria, Casonato, Pasian, Colautti, Anzolin, Pasquali (s.t. 9' Cardini), Bragagnolo (s.t. 26' Mazzilli), Matteo Cuzzolin, Marco Cuzzolin, Scocchi (s.t. 44' Laurenti), Rocco. All.: Bandini
ARBITRO: Gambin di Udine.
NOTE Espulsi Lapaine (25' p.t.) e Anzolin (46' s.t.) per doppia ammonizione, Cardini rosso diretto (49' s.t.). Ammoniti Delmoro, Bussi, Tremul; Marco Cuzzolin, Matteo Cuzzolin, Casonato.

ISONTINA      3
S. ANDREA    3

MARCATORI: pt 19' Wozniak, 22' Petrucco, 24' Petrucco, 40' De Matteo; st 2' Sessou, 25' Stergulz.

S. ANDREA SAN VITO: Daris, Petri, Pischianz, Suran (Di Stefano), Cauzer (S. Barnobi), Casalaz, Matutinovic, Petrucco, De Feo (Veronese), Melis (M. Barnobi), Sessou. All. Michelutti.

 

SERENISSIMA     2
SAN GIOVANNI  2

MARCATORI: pt 5' D. Lostuzzo (aut), 45' Santoro; st 25' Miani, 43' Fiorente.

SAN GIOVANNI: Carmeli, Sauli, Suttora (D'Ambrosio), Latin, Santoro, Costa, Zollia (Bonetti), Catera, Romic (Brunetti), Cipolla (Paul), Venturini. All. Cernuta.

 

PRIMOREC
CHIARBOLA

rinviata per neve

ZARJA
TURRIACO

rinviata per neve


Seconda categoria

AUDAX                  1
CAMPANELLE       1

MARCATORI:pt 45' Giorgio Pigato; st 10' Sotgia (rig).
AUDAX SANROCCHESE: Alderuccio, Ciani, Boutaamout (st 23' Pellitteri), Tesic, Namar, Ignjic, Marco Candutti (st 7' Zorzut), Sotgia (st 44' Andrea Candutti), Lutman (st 31' Msatfi), Russo, Pelesson (st 11' Gajic). All. Pauletto.
CAMPANELLE: Nisi, Galatà, Weichenberger, Capuano, Nicola Giannone, Giuseppe Giannone, Federico Pigato (st 23' Paoletti), Brogno, Nardini, Dzinic, Giorgio Pigato (st 36' Noto). All. Varljen.

BREG                   4
ALABARDA       1

MARCATORI: pt 30' Madrussani; st 2' Mauro D'Alesio, 16' Loris Nigris, 33' Avellino, 42' Scheriani.
BREG: Parovel, Bampi, Pischianz, Spinelli (st 1' Bertolini), Bobbini, Belladonna (st 21' Marinelli), Madrussani (st 21' Bolcic), Daris, Loris Nigris, Gelsi (st 40' Selakovic), Mauro D'Alesio. All. Lacalamita.
ALABARDA: Dintignana, Messina, Avellino, Guercio (st 37' De Palma), Ziani, Iadanza (st 20' Spazzali), Lodi, Gurtner, Klauer (st 31' Benvenuti), Matteo Tropea, Miss. All. Bovino.

FIUMICELLO      3
ROIANESE         2

MARCATORI: pt 6' Diego Montebugnoli, 13' Ferrazzo, 36' Saddat; st 2' Diego Montebugnoli, 14' Cernecca.
FIUMICELLO: Gentile, Tognon, Cirino, Marega, Pozzar, Donat, Isa, D'Agostino, Cernecca, Dijust, Ferrazzo. Piccinno, Ronca, Fogar, David, Rodar, Moras, Tomasin. All. Radolli.
ROIANESE:Marchesan, Tarantini, Sperti, De Stasio, Barone, Di Gregorio, Conni, Usenich, Diego Montebugnoli, Manuel Montebugnoli, Menichini. Bellussi, Bianco, Pesce, Sozio, Veronesi. All. Melissano.

MONTEBELLO     1
ROMANA             1

MARCATORI:pt 11' Sbrocchi, 36' Morea.
MONTEBELLO: Tominz, Zaro, Tahiri, Issich, Altin, Pribetic, Morea (st 23' Biro), Carminati, Giuliani, Berisha, Umek. All. Piran.
ROMANA: Tranchina, Bertugno, Biasiol, Klaric (st 32' De Stefano), Franco, Boletig, Fontana (st 36' Bauccio), Maria (st 27' Marchetti), Milan, Delise, Sbrocchi. All. Novati.

MUGLIA           0
SOVODNJE     2

MARCATORI: pt 29' Ribolica; st 3' Lutman.
MUGLIA FORTITUDO: Markovic (st 35' Guarino), Gurtner, Varagnolo, Persico, Arteritano, Rozza, Perossa (st 1' Olaru), Steffè, Vascotto, Usai (st 37' Vorini), Bazzara (st 20' De Rinaldis). All. Spagnoletto.
SOVODNJE: Fabricijo, Altran, Falcone, Petejan (st 23' Noto), Galliussi, Simone, Piva (st 36' Trevisan), Milatovic, Lutman, Ribolica (st 41' Tomsic), Visintin (st 21' Kocina). All. Feri.

OPICINA
SAN CANZIAN

rinviata

 

Terza categoria

 

CGS               1

CASTIONS   0

MARCATORE: st 47' Pepe.

 

Gaja riposa

Letto 589 volte Ultima modifica il Lunedì, 11 Dicembre 2017 13:08

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli