Domenica, 04 Marzo 2018 18:25

Dilettanti, tris di Loperfido e il Primorje va

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Una fase di S. Andrea-Mladost Una fase di S. Andrea-Mladost

In Eccellenza il San Luigi, terzo della classe, viene raggiunto nel finale dal Brian (2-2)

 

mentre il Kras perde per 1-0 sul rettangolo del Lumignacco, secondo  in graduatoria, e viene superato dalla Virtus Corno occupando così al momento il terz’ultimo posto.
In Promozione poker del Primorje al Vesna con tripletta di Loperfido e secondo posto a tre lunghezze; sconfitte per Costalunga e Sistiana. Nell’anticipo del sabato 1-1 fra Zaule e Trieste Calcio.
In Prima categoria bellissima la lotta per il primato con ben otto formazioni racchiuse in quattro punti con Domio, San Giovanni, Chiarbola Ponziana e S. Andrea San Vito in rappresentanza delle squadre triestine. Il Primorec perde a Grado subendo la rete quasi al 90’ in una gara in cui entrambe le squadra hanno fallito un rigore.
In Seconda categoria Muglia e Opicina vincono i derby contro Montebello e Breg. Battute d’arresto per Campanelle e Alabarda mentr ela Roianese prende un punto sull’ostico campo della Cormonese.
In Terza categoria il Gaja perde contro il Castions mentre il Cgs impatta contro il Terzo.

I tabellini.


Eccellenza

SAN LUIGI        2
BRIAN               2

MARCATORI: pt 15’ Carlevaris, 27’ D’Emanuele, 34’ Ianezic; st 38’ Osagiede.
SAN LUIGI: Furlan, Caramelli, Potenza, Male, Villanovich, Giovannini, Stipancich, Cottiga, Sabadin, Muiesan, Carlevaris. Jugovac, Kozmann, Reder, Tentindo, Ianezic, Cassarà, Gridel. All. Sandrin.
EDMONDO BRIAN: Peressini, Shimba, Rover, Salgher, Nadalini, Codromaz, Lascala, Glavas, Frezza, D’Emanuele, Doukoure. Francescutti, T. Maestrutti, Zanon, Meret, Pavan, Osagiede, F. Maestrutti. All. Birtig.

LUMIGNACCO     1
KRAS                    0

MARCATORE: st 36’ Colja.
LUMIGNACCO: Del Mestre, Cargnello, Cucciardi, Mattielig, Iuri, Cossovel, Nastri, Zetto, Della Bianca, Acampora, Ime. Ceka, Coslovich, Pratolino, Novati, Puntar, Fabbro, Colja. All. Zanuttig.
KRAS: D’Agnolo, Radujko, Ciave, Kosuta, Hadcic, Grujic, Venturini, Stanich, Ciriello, Juren, Baskera. Perossa, Gherisinich, Carlevaris, Parola, D’Aliesio, Dulic, Pagliaro.


Promozione

PRO GORIZIA     1
COSTALUNGA      0

MARCATORE: st 43' Bolzicco.
PRO GORIZIA: Maurig, A. Cantarutti, Iansig, Cerne, Bolzicco, L. Piscopo, De Baronio, Catania, Francioli, M. Piscopo, Becirevic. Tomasin, L. Cantarutti, Pussi, Degano, Manfreda, Predan, Zejnuni. All. Coceani.
COSTALUNGA: G. Zetto, Simic, Rossi, Pojani, Ferro, Sacchetti, Castellano, M. Delmoro, A. Marjanovic, Sistiani, Olio. Canziani, Tinta, M. Marjanovic, Lentini, Palmisano, M. Zetto. All. Mihelj.

SISTIANA 0
AURORA   1

MARCATORE: st 24' Praino
SISTIANA: Gon, Crosato, Del Bello, Del Rosso, Basello (st 13' Farosich), Donato (st 13' Tawgui), Podgornik, Bossi, Cannone (st 16' Petracci), Miklavec, Sammartini (st 23' Menichini). Allenatore: Musolino

AURORA: Lavarini, De Nardin, Piutti (st 16' Murati), Adiey, Lussig, Visentini, Narduzzi, Lodolo, Puddu (st 46' Nuzzo), Spizzo (st 32' Pittioni), Praino. All.: Busato

Il Sistiana Sesljan esce sconfitto dal confronto con l'Aurora Buonacquisto per 0-1. Gara pressoché dominata dal Sistiana che, tra le mura amiche, fatica a trovare la via del gol. Dal canto suo l'Aurora in una delle poche occasioni concesse riesce a trovare il vantaggio che vale l'intera posta in gioco. Parte forte il Sistiana Sesljan che in avvio nella prima frazione spaventa l'Aurora con Crosato e Bossi dove prima Lavaroni poi un salvataggio sulla linea di porta non regalano le gioie del gol ai padroni di casa. Dopo il fuoco di paglia iniziale la gara si fa equilibrata. Al 4' tentativo dell'Aurora respinto da Gon in uscita bassa. Al 7' si registra una conclusione alta all'incrocio per l'Aurora. Al 12' discesa sulla fascia di Sammartini mette in mezzo per la testa di Cannopne che costringe il portiere a mettere in angolo. Al 14' sugli sviluppi di un corner ribattuto da Lodolo per Adiey che impegna in portiere. Al 26' tentativo alto per Sammartini. Al 30' Cannone serve Sammartini che impegna Lavaroni sul primo palo. Al 31' la punizione di Lodolo finisce sul portiere. Al 33' Basello prova a vincere in contrasto con Spizzo, Gon in uscita bassa costretto all'intervento in due tempi. Nel finale di tempo l'Aurora usufruisce di due punizioni battute da Lodolo senza esito. Nella ripresa il Sistiana Sesljan prova a spingere di più giocando praticamente ad una sola porta venendo però castigato. Nei primi minuti sugli sviluppi di una punizione Bossi prova ad anticipare Lavaroni in uscita, la sfera finisce alta. Al 7' la conclusione dalla sinistra di Del Rosso impegna il portiere sul primo palo. Al 14' Podgornik prova a sorprendere Lavaroni con un pallonetto che finisce sul fondo. Al 17' sugli sviluppi di un corner ribattuto, si registra la conclusione di Podgornik. Al 19' sugli sviluppi di Crosato l'in zuccata di Bossi finisce sul portiere. Al 21' il diagonale di Del Bello finisce sul fondo. Al 24' in una delle poche disattenzioni difensive l'Aurora passa in vantaggio, sugli sviluppi calcio d'angolo di Spizzo, la sfera ribattuta arriva a Praino che in girata al volo infila Gon, 0-1. Passano due minuti e l'Aurora rimane in dieci per l'espulsione di Adiey per un fallo su Podgornik. Nel finale di tempo il Sistiana mette sotto assedio l'area dell'Aurora. Al 30' la punizione di Tawgui arriva a Del Rosso che costringe Lavaroni sul primo palo. Al 36' il corner di Crosato arriva a Podgornik che di testa mette a lato. Al 41' la punizione di Tawgui arriva a Bossi che conclude sul fondo. Nei minuti di recupero, al 46' la conclusione di Podgornik da l'illusione del gol sfilando a fil di palo. Al 47' Bossi serve Podgornik che conclude sul portiere in uscita bassa. Al 48' sugli sviluppi di una punizione di Crosato, la ribattuta arriva a Del Bello che conclude alto.

 

PRIMORJE      4
VESNA             0

MARCATORI: pt 43’ Loperfido; st 21’ e 34’ Loperfido, 36’ Lombardi.
PRIMORJE FC: Gita, Pacherini (83’ Surez), Cerar, Gerbini (88’ Herlinger), Tomizza, Millo, Lombardi (83’ Tonini), Semani, Sain (83’ Rudes) Loperfido (88’ Kuniqi), Metullio – Modesti, Krasniqi All. Allegretti
VESNA: Paoli, Bevilacqua (67’ Inchiostri), Renar (espulso al 72’), Kerpan G., Zlatic, Kerpan A., Gajsek (86’ Nabergoi), Vasques (86’ Antonic), Rodic (55’ Pazzaglini) Bozicic, Zatkovic – Carli, Grilanc All. Soavi
Arbitro: Francesco Zancolo (PN)

Un Primorje in gran forma ha superato al Campo Rouna di Prosecco il Vesna per 4-0. Oltre trecento persone hanno assistito al “derby del Carso”, gara molto attesa da entrambe le società. Prima del fischio d’inizio le due squadre hanno osservato un minuto di silenzio in memoria del capitano della Fiorentina Davide Astori, venuto a mancare a causa di un malore improvviso. I giallorossi di Mister Allegretti partono forte creando diverse occasioni. Al 3’ minuto Semani sfiora il vantaggio con una conclusione da fuori area, deviata in corner del portiere Paoli. Al 9’ la difesa del Vesna rischia una clamorosa autorete, evitata solo dall’intervento dell’estremo difensore che mette il pallone in corner. Circa dieci minuti dopo, al 17’, il Primorje si fa nuovamente avanti: Loperfido serve Sain che a tu per tu con Paoli si fa bloccare la conclusione. Lo stesso Loperfido si mette in proprio e cerca la porta al 20’ da fuori area, ma il tiro è alto sopra la traversa. Sul ribaltamento di fronte il Vesna ottiene una punizione. Zlatkovic calcia ma Gita si supera deviando la palla sulla traversa. Il goal che sblocca la gara arriva a due minuti dalla fine del primo tempo. Loperfido sfrutta un rimpallo e conclude a rete dai 16 metri, con un diagonale di sinistro che beffa Paoli. Si va al riposo sull’1-0. Nella ripresa i padroni di casa spingono da subito alla ricerca del raddoppio. Lombardi ci prova due volte, al 52’ e al 61’, ma trova il portiere sulla sua strada. Al 21’ Sain scappa in contropiede e serve Loperfido al centro dell’area. Il numero dieci giallorosso insacca a porta vuota: 2-0. Al 28’ il Vesna rimane in dieci uomini per l’espulsione di Renar, che atterra Sain al limite dell’area di rigore. Il terzo goal arriva al 34’, quando capitan Pacherini pesca in area uno scatenato Loperfido che spinge il pallone in rete di testa. Due minuti dopo Lombardi scappa in contropiede e supera ancora Paoli. Nel finale Allegretti concede spazio ai giovani con diverse sostituzioni.
“Una vittoria importantissima che ci da morale e ci spinge ad andare avanti con convinzione – è il commento del Mister Riccardo Allegretti – Vincere il derby con questo risultato fa bene alla società e ai ragazzi, prima ancora che alla classifica”.

ZAULE RABUIESE  1
TRIESTE CALCIO    1

MARCATORI: st 21' Paliaga (rig), 35' Mormile.
ZAULE RABUIESE: Francesco Aiello, Zucca, Cinque, Pepelko, Leiter, Cociani, Bertocchi, Federico Aiello, Lionetti, Chen, Mormile. Nlaskovic, Doz, Di Sotto, Cepach, Zacchigna, De Luca, Patti. All. Altin.
TRIESTE CALCIO: Franceschin, Vascotto, Vouk, Gajcanin, Rihter, Crosato, Cus, Davanzo, paliaga, Ghedini, Mihalilovic. Donno, Pichel, Carboncic, Cattaruzza, Abdulai, Pelencig, Muccio. All. Calò.
Arbitro: Gambin di Udine.

Prima categoria

SANT'ANDREA SAN VITO    2
MLADOST                                 2

MARCATORI: p.t. 12' Viola; s.t. 22' A. Cadez, 26' Pischianz, 33' R. Furlan.
SANT'ANDREA SAN VITO: Daris, Viola, Pizzul (s.t. 16' Petri), Suran, Matutinovich, Carocci, Pischianz (s.t. 42' Matteo Barnobi), Cauzer (s.t. 38' Sessou), De Feo (s.t. 26' Di Stefano), Marzini, Scaligine (s.t. 19' Melis). All.: Michelutti
MLADOST: Cantamessa, Patessio, Comar, Tabaj, Candusso, Erk Cadez, Samuele Furlan, Riccardo Furlan, Simeone (p.t. 32' Milic), Mainardis (s.t. 6' Alan Cadez), Sangalli. All.: Caiffa

ISONTINA     1
ZARJA            3

MARCATORI: pt 25' Faggiani, 37' Zucchini; st 3' Zucchini, 24' F. Bernobi.
ZARJA: Persich, Franco, Bečaj, Markovic, Varglien, Disnan, Cappai (Spadaro), Vascotto (Mandorino), R. Bernobi (Norante), Zucchini, F. Bernobi (Cepar). All. Campo.

GRADESE      1
PRIMOREC    0

MARCATORE: st 42' Mattia Pinatti.

PRIMOREC: Sorrentino, Grego, Tuberoso, Skolnik, Facchin,  De Leo, Moriones, Di Corato, Zugna (Procacci), Caselli (Buonpane), Kocman (Piras). All. De Sio.

 

DOMIO     2
VILLESSE 1

MARCATORI: p.t. 10' Grando, 45' M. Di Gregorio; s.t. 50' Grando (rig.).
DOMO: Torrenti, Orsini, Prestifilippo (s.t. 1' Iovane), Del Moro (s.t. 14' Guadagnin), Vescovo (s.t. 1' Bussi), Sardo, Vianello, Puzzer, Rovtar, Andrea Fichera (s.t. 43' Guccione), Grando. All.: Quagliariello
VILLESSE: Veronese, De Martino, Delvecchio, Rizzo, Fross, Banello, Tiziani, Max Di Gregorio, Picco (s.t. 43' Ettore Ponziano), Biondo, Giugliano. All.: Scarel

 

SAN GIOVANNI   4
AQUILEIA             2
MARCATORI: pt 14' Casasola, 19' Bonetti, 26' Cipolla, 38' Spagnul; st 4' Romich (rig), 20' Venturini.

SAN GIOVANNI: Carmeli, Saule, Suttoria (Paul), Latin, Santoro, Bonetti (Zancola), Costa (Pertosi), Catera, Romich, Cipolla (Dambrosio), Venturini (Brunetti). All. Cernuta.

 

ISONZO                                      0
CHIARBOLA PONZIANA        0

CHIARBOLA PONZIANA: Bonin, La Bella (Andreasi), Halili, Albertini (Sciarrone), Lauro, Omari, Ruzzier, Bertocchi, Haxhija, Gileno, Cramersteter. All. Stefani.

 

Seconda categoria


SOVODNJE            2
CAMPANELLE        0

MARCATORI: pt 20’ Visintin; st 23’ Lutman.
SOVODNJE: Fabricijo, Simone, Falcone, Sasa Tomsic, Galliussi, Noto (st 23’ Nicola Tomsic), Kogoj (st 35’ Trevisan), Milatovic, Lutman, Kocina, Visintin (st 17’ Malic, 43’ Gregor Tomsic). All. Feri.
CAMPANELLE: Nisi, Galatà, Pigato, Farfoglia (st 43’ Brogno), Nicola Giannone, Noto, Nardini (st 1’ Krizman), Giuseppe Giannone, Lanciano (st 1’ Schiraldi), Dzinic (st 37’ Viezzi), Cermelj. All. Tordi.

MUGLIA                 2
MONTEBELLO       0

MARCATORE: pt 9’ e st 30’ Abatangelo.
MUGLIA FORTITUDO: Markovic, Persico, Arteritano, Rozza, Davide Perossa, Stefano Perossa, Burni, Usai (st 38’ Steffè), Bazzara, Vascotto, Abatangelo (st 43’ Marussich). All. Savic.
MONTEBELLO DON BOSCO: Marcuzzi, Zaro, Carminati, Issich, Berisha, Surdulescu (st 1’ Norante), Steffinlongo, Isaia (st 24’ Giuliani), Giombetti, Umek, Altin. All. Piran.

BREG           0
OPICINA    2

MARCATORI: st 2’ e 7’ Lampis.
BREG: Parovel, Bampi, Pischianz (st 14’ Spadaro), Marchetti, Bobbini, Spinelli, Scheriani (st 41’ Cuk), Maselli, Bertolini (st 20’ De Caneva), D’Alesio (st 1’ Parenzan), Loris Nigris (st 32’ Purich). All. Lacalamita.
OPICINA: Franceschini, Orlando, Scheriani, D’Amico, Facco, Covacich (st 14’ Gelsi), Cergol, Massimiliano Colotti, Milach (st 33’ Marinelli), Gasperini, Lampis (st 36’ Calabrese). All. Sciarrone.

CORMONESE     0
ROIANESE        0

CORMONESE: Venturini, Simone Pizzamiglio, Zucchiatti, Marchi, Venuti, Flocco, Sclauzero, Persello, Perissinotto, D’Odorico, Riz. All. Mauro. 
ROIANESE: Marchesan, Sperti, Salice, Udovicich, Conni, Baroni, Matteo Cigliani, Usenich, Menichini, Manuel Montebugnoli, Bayiha. All. Pesce.

ALABARDA    1
ROMANA         2

MARCATORI st 18’ e 31’ Selita, 41’ Dintignana.
ALABARDA: Grassi, Messina, Spazzali (st 28’ Ziani), Lorenzo Tropea, Calò, Pulitanò, Lodi (st 33’ Dintignana), Gurtner, Miss (pt 17’ Klauer), Matteo Tropea, Malafronte. All. Bovino.
ROMANA: Tranchina, Antoni, Biasol, Dalla Torre, Burattini, Bertugno, Guerrero, Sbrocchi, Milan, Bragato, Selita. All. Novati.


Terza categoria


CASTIONS    4
GAJA             2

MARCATORI: pt 31' Jurissevich (aut), 35' Indri; st 5' Serra, 16' Tortolo, 30' Tuccio, 39' Vidon.
GAJA: Gesmundo (Bairami), Carli, Spena (Canziani), Palermo, Frediani (Lauro), Miniussi, Jurrissevich (Vidoni), Ferluga, Saule, Urbani, Cubej (Tuccio). All. Venanzi.

CGS           1
TERZO      1


Letto 397 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Marzo 2018 13:49

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli