Sabato, 16 Gennaio 2016 19:03

Anticipo Prima, impresa del Domio: vetta a -3. Video

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Alex Bussi in azione contro la Pro Gorizia: sua l'incornata dell'1-1 Alex Bussi in azione contro la Pro Gorizia: sua l'incornata dell'1-1

Prima in classifica, imbattuta e da otto giornate non subisce reti.

Questo il biglietto da visita della Pro Gorizia che con sei punti di vantaggio va a sfidare a Mattonaia il Domio. Nel primo tempo ospiti in vantaggio al 12' con un gol di Rizzo dopo una bella discesa di Pussi sulla destra. I padroni di casa reagiscono mantenendo la supremazia territoriale e creando un paio di buone occasioni. Nella ripresa il copione non cambia, meglio i triestini nel possesso palla ma sono i goriziani che sfiorano il raddoppio centrando il palo a portiere battuto con una conclusione dalla distanza. Si arriva così ai minuti finali. Su un calcio piazzato messo in mezzo dalla destra c'è l'incornata vincente di Bussi da pochi passi, anche se in realtà l'ultimo tocco è di un difensore ospite (Marega) che inganna così il proprio portiere. La capolista sembra ora impaurita. A due minuti dal 90' l'arbitro assegna un rigore per i biancoverdi, sul dischetto ci va Kurdi che con grande freddezza spiazza Dapas per 2-1. Poi 6' di recupero e al triplice fischio scoppia la festa triestina con cori e abbracci che proseguono anche nello spogliatoio. Un successo che vale il -3 in classifica per il Domio. La vetta è insomma vicina e il campionato è dunque riaperto.

CLICCA QUI PER VEDERE I GOL DEL DOMIO

CLICCA QUI PER VEDERE L'INTERVISTA CON MISTER SCIARRONE

Le formazioni.

DOMIO – PRO GORIZIA 2-1
MARCATORI: pt 10' Catanzaro; st 33' Bussi, 44' Kurdi (rig).
DOMIO: Koren, Bussi, Marturano, A. Vescovo, Messi, Suttora, L. Vescovo, Puzzer (Kurdi 10'st), Grando (Romano 25' st), Cepar (Giorgi 17'st), Zigon. A disposizione: Fantuz, Tremul, Guadagnini, Fichera.  All. Sciarrone.  
PRO GORIZIA: Dapas, Pussi, Marega, Zejnuni (st 25' Casasola), Bernecich, Cecotti, Bolzicco, Rizzo, Selva, Panic, Catanzaro.  disposizione: Quaggiato, Mascitti, Banello, De Matteo, Bonutti, Bric. All. Coceani.

 

Letto 1023 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Gennaio 2016 17:08

Ultimi commenti agli articoli