Mercoledì, 16 Ottobre 2013 14:56

Dario Hubner allenatore, il bisonte di Muggia su una panchina d'Eccellenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Dario Hubner. Foto da Facebook Dario Hubner. Foto da Facebook
Il muggesano Dario Hubner, unico bomber in Italia ad aver vinto le classifiche dei marcatori
di serie A (Piacenza), B (Cesena) e C (Fano) al pari di Igor Protti, inizia la sua carriera di allenatore e lo fa nel Royale Fiore, squadra piacentina che milita in Eccellenza sostituendo l'ex interista Stefano Rossini, appena esonerato.
Tatanka, il soprannome che assieme a quello di “bisonte” si porta dietro da quando calcava i palcoscenici nazionali manca dal calcio dei professionisti dal 2005 quando smise la maglia del Mantova. In precedenza ricordiamo il bomber anche con le casacche di Brescia, Ancona e Perugia. Dal 1987 al 2011 ha segnato la bellezza di oltre 650 reti, tra professionisti e dilettanti.
Letto 1440 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi commenti agli articoli