Sabato, 08 Gennaio 2022 21:38

Juve-Milan 2-1 in rimonta, le bianconere di Sara Gama vincono la Supercoppa

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

A Frosinone – presente il presidente federale Gravina - la triestina Sara Gama,

capitano e perno della difesa anche della nazionale italiana, ha vinto la supercoppa italiana con la “sua” Juventus e i suoi gradi le hanno fatto alzare il trofeo per prima. Battuto per 2-1 il Milan, che era passato in vantaggio al 45’ p.t. con Grimshaw. Al 5’ s.t. l’1-1 su autogol di Bergamaschi dopo uno spunto di Bonansea. Milanesi in dieci all’8’ s.t. per il rosso a Codina. Al 43’, infine, il 2-1 grazie al 12mo gol di Cristiana Girelli, che ha messo la firma sulla sua decima supercoppa italiana della sua carriera personale (la terza consecutiva con la Juve).

 

JUVENTUS   2

MILAN         1

MARCATRICI: 45’ Grimshaw, 50′ autorete di Bergamaschi, 87′ Girelli.

Juventus Women (4-3-3): Peyraud Magnin; Lundorf, Gama, Lenzini, Boattin; Rosucci, Pedersen (90+2′ Zamanian), Caruso (81′ Staskova); Bonansea, Girelli, Hurtig (72′ Cernoia). A disposizione Aprile, Hyyrynen, Panzeri, Nilden, Grosso, Pfattner. All.: Montemurro

Milan (3-4-3): Giuliani; Codina, Agard, Fusetti; Bergamaschi, Adami, Grimshaw (83′ Arnadottir), Tucceri; Thomas, Piemonte (72′ Longo), Guagni. A disposizione Fedele, Dal Brun, Andersen, Miotto, Premoli, Selimhodzic, Babb. All.: Ganz

Arbitro: Ferrieri Caputi di Livorno

NOTE ammonita: 76′ Giuliani. Espulsa: 53′ Codina per doppia ammonizione.

Letto 1410 volte

Ultimi commenti agli articoli