Sabato, 02 Aprile 2011 20:19

Mourinho, dopo 9 anni cade la sua imbattibilità casalinga

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mourinho in versione portiere. Foto Ansa Mourinho in versione portiere. Foto Ansa
De Las Cuevas. Un nome che Mourinho, lo Special One,
ricorderà a lungo. De Las Cuevas gioca nello Sporting Gijon e oggi questo giocatore, al 79', ha siglato il gol della vittoria per la sua squadra allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid. Laddove l'Italia nel 1982 vinse il Mundial contro la Germania è stato ora teatro di una sconfitta interna per la squadra allenata dal portoghese. Una notizia che normalmente non dovrebbe fare tanto chiasso. Ma invece è un risultato da ricordare perchè è la prima sconfitta casalinga per Mourinho dopo ben 150 incontri. Negli ultimi 9 anni infatti il buon Josè alla guida prima del Porto, poi del Chelsea, quindi dell'Inter e ora del Real Madrid non aveva mai conosciuto la parola sconfitta davanti al proprio pubblico. Il suo palmares era invidiabile con 125 vittorie e 25 pareggi, 342 gol fatti e 87 subìti.
Letto 866 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna