Mercoledì, 27 Novembre 2019 22:21

Applausi per la Pallamano Trieste contro la capolista Siena, ma è sconfitta d'un soffio

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Il "cecchino" Nelson prova la conclusione a Chiarbola Il "cecchino" Nelson prova la conclusione a Chiarbola

Alla fine sono applausi per la Pallamano Trieste che fa soffrire sino all’ultimo secondo la capolista Siena.

Alla sirena è 30-29 per i toscani in una gara equilibrata con nel primo tempo leggermente meglio Trieste e nel secondo qualcosa in più per Siena che in alcune circostanze trova pure degli aiuti arbitrali che risulteranno decisivi. Il primo attacco è triestino, è lungo due minuti ma non sortisce effetti. E’ Yousefi che sblocca il risultato. Pareggia Popovic ma la coppia Bronzo-Borgianni sigla l’1-3. Trieste si scuote, a segno in ordine Di Nardo due volte e Fidel per il sorpasso. I ragazzi di Carpanese allungano sul 7-4 al 14’. Sull’8-5 Modrusan sbaglia un lancio e arriva l’immediiata punizione di Radovcic. Bronzo e Yousefi impattano sul 9-9. L’equilibrio continua. Valdemarin infila il 15-12 al 27’40”. Amato e Bronzo a segno per il 15-14 ma proprio sulla sirena Pernic fissa il 16-14 con cui le due squadre vanno all’intervallo. Doppio Nelson in 2’ e si torna pari: 16-16. Fidel e Radojkovic siglano il 18-16. Ma qui, al 4’26” Di Nardo viene espulso per somma di due minuti. Parziale di 4-0 per gli ospiti che si portano sul 18-20. Trieste non molla, con Allia e con Pernic agguanta gli avversari. L’ultima parità per Trieste è sul 24-24 al 19’20”. Negli ultimi 10’ Siena riesce a tenere un vantaggio di due-tre reti. Nel finale i locali ci sperano, un rigore di Radojkovic vale il 27-28 al 28’15”, ma dodici secondi più tardi Nelson gela Chiarboal con il 27-29. Nell’ultimo giro di lancette segnano Fidel, Nelson e ancora Fidel. Ma a questo punto mancano una manciata di secondi e la battistrada finisce con la palla in mano.

Il tabellino.

TRIESTE      29
SIENA         30

(primo tempo 16-14)
PALLAMANO TRIESTE: Modrusan, Zoppetti, Doronzo, Radojkovic 7, Hrovatin, Grosu, Mazzarol, Pernic 4, Popovic 4, Di Nardo 2, Valdemarin 1, Fidel 6, Allia 5, Sodomaco, Sandrin. All. Carpanese.
EGO HANDBALL SIENA: Fovio, Leban, Borgianni 1, Vermigli, Amato 4, Kasa, Bronzo 7, Radovcic 7, Yousefinezhad 4, Vinci, Nelson 7, Florio, Riccobelli, Dal Medico. All. Fusina.

Letto 38 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli