Sabato, 06 Febbraio 2021 20:45

Assenze importanti, Pallamano Trieste battuta a Fasano

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Capitan Visintin Capitan Visintin

Dopo l’impresa contro Sassari per la Pallamano Trieste arriva la sconfitta a Fasano

contro una squadra in buona salute. A complicare il pomeriggio biancorosso c’è sicuramente il fatto della doppia assenza nel ruolo di pivot con Pernic positivo al Covid e Di Nardo malconcio. Mettiamoci poi un leggero infortunio a Hrovatin nel secondo tempo e la poca prolificità di Bratkovic (una sola rete per lui) ed ecco che il ko è arrivato seppur lottando fino in fondo.

Primo tempo equilibrato con Trieste che al 21’ è in vantaggio ma un parziale locale di 3-0 regala il sorpasso pugliese con il Fasano che chiude i primi 30’ a + 1.

Ad inizio ripresa i ragazzi di Oveglia impattano e sorpassano: 14-16. Si infortuna Hrovatin alla caviglia e starà fuori per qualche minuto, giusto il tempo che Fasano accelera portandosi avanti sul 20-17. Trieste è comunque in scia: 26-25. Ma nel finale i padroni di casa tengono il vantaggio chiudendo sul 28-26.

Sabato prossimo il campionato è fermo, si riprenderà sabato 20 febbraio, per Trieste ci sarà la trasferta a Siena contro la terza forza del torneo, partita dunque che si preannuncia difficile.

 

La classifica: Conversano 29; Sassari 24; Siena 22; Bolzano 21; Pressano 20; Fasano 18; Bressanone, Cassano Magnago 17; Merano 15; Trieste 14; Eppan 13;  Cingoli, Siracusa 9; Fondi 6; Molteno 4.

 

Il tabellino.

 

JUNIOR FASANO         28

PALLAMANO TRIESTE 26

(primo tempo 13-12)

JUNIOR FASANO: Fovio, Angeloni, Angiolini 7, Boggia, T. De Angelis 4, A. De Angelis, Franceschetti 4, Grassi, Jarlstam 9, Messina 3, Notarangelo 1, Pignatelli, Pugliese, Savino, Sibilio, Vinci. All. Ancona.

PALLAMANO TRIESTE: Milovanovic, Zoppetti, Bratkovic 1, Dapiran 8, Hrovatin 6, Mazzarol, Milovic 4, Parisato, Popovic 2, Sandrin, Stojanovic, Visintin 5. All. Oveglia.

Letto 26 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli