Domenica, 01 Aprile 2018 00:23

Impresa della Principe a Siracusa

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Una fase della gara d'andata Una fase della gara d'andata

Impresa della Principe a Siracusa. Non tanto perchè in terra siciliana i ragazzi di Oveglia hanno la capacità di andare a vincere,

 

ma per il modo in cui sono arrivati i due punti. La Pallamano Trieste infatti recupera ben quattro gol nella ripresa e opera il sorpasso decisivo nelle ultime battute. Equilibrio nel primo tempo, la Principe è avanti sino al 6-7, poi Siracusa si porta al 22' sul 9-8 e allunga negli ultimi 5': 14-10 all'intervallo. Trieste si riporta sotto al 12' del secondo tempo: 16-14. Ancora sotto di due reti a metà frazione. La Principe ci crede. Al 17' è 19-18 ma un minuto più tardi capovolge il punteggio: 19-20. E poi 19-21. Siracusa non molla e riesce riportarsi in parità fino al 23-23. Nell'ultimo minuto però Trieste trova il guizzo giusto e porta a casa una vittoria forse decisiva per raggiungere il girone unico della prossima stagione.

Il 23-24 di questa gara si somma al 27-25 per Padova su Cologne e il 23-22 esterno del Bressanone a Fondi. Tutto gare quindi estremamente equilibrate. In classifica Bressanone comanda con 10 punti, poi Trieste a 9, Padova e Cologne a 5, Siracusa a 4 e Fondi a 3. Nel prossimo turno Trieste riceverà il Padova, il Cologne ospiterà il Fondi mentre Bressanone giocherà in casa contro Siracusa. Un eventuale successo dunque contro il Padova potrebbe anche regalare la matematica certezza di avercela fatta con ben tre turni d'anticipo. Tocchiamo ferro.

 

Il tabellino di Siracusa.

Teamnetwork Albatro Siracusa - Principe Trieste 23-24 (14-10)
Teamnetwork Albatro Siracusa: D’Urso, Alvarez 5, Argentino, Bronzo 8, Rubino, Lo Bello, Vasquez, Sortino, Murga 1, Cantore 3, Rosso 2, Calvo 1, Vinci 3, Giuffrida. All.: Vinci
Principe Trieste: D’Oronzo, Muran 1, Sodomaco 2, Sandrin, Pernic, Crespo 5, Tocchetto, Modrusan, Di Nardo 3, Carpanese 4, Hrovatin, Visintin 1, Udovicic 8. All.: Oveglia

Letto 125 volte Ultima modifica il Domenica, 01 Aprile 2018 07:48
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi commenti agli articoli