Sabato, 10 Novembre 2018 20:40

La maledizione del parquet tocca anche la Pallamano Trieste: ko a Bressanone e infortunio a Sipka

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

La maledizione del parquet. Tra Alma e Alabarda, la Trieste dei palazzi dello sport non se la sta passando molto bene.

Noti i continui infortunati della Pallacanestro Trieste, ora anche la compagine di Pucelj si vede colpire da questa negatività. Dopo lo stop al bomber Lekovic, ora la tegola arriva per il nuovo acquisto Dusan Sipka che dopo 8’ esce per una probabile rottura al tendine d’achille. A Bressanone l’Alabarda cede di una sola rete (23-22) dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due reti (12-10). Finale con giallo, a pochi secondi dalla fine la Pallamano Trieste, da regolamento avrebbe dovuto usufruire di un rigore con espulsione del giocatore avversario, ma per gli arbitri si trattava solo di un nove metri. Grandi proteste ma la decisione non cambiava. Si potrebbe ad ogni modo configurare l'errore tecnico e non è escluso che la società triestina presenti un ricorso.

 

Letto 77 volte Ultima modifica il Domenica, 11 Novembre 2018 18:14
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna