Domenica, 24 Settembre 2017 10:43

L'Eppan sbaglia il rigore allo scadere, vittoria col brivido per la Principe

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Vittoria col brivido per la Principe ad Appiano contro l'Eppan.

I padroni di casa all'ultimo secondo sbagliano il rigore del pari. Per la compagine di Oveglia c'è dunque il primo successo stagionale. Che sarà un campionato duro lo si era già capito la settimana prima nell'esordio casalingo contro la Forst, ora dunque la conferma. Primo tempo con l'Eoppan avanti per 10-8, Trieste recupera e sorpassa andando sul 16-14. Dal 19-19 si va sul 22-20 per la Principe. L'Eppan accorcia ma l'ultimo attacco dovrebbe essere per gli ospiti che perdono palla in avanti. Jelusic, come detto, sbaglia il rigore del pareggio.

 

I tabellini.

Pressano - Cassano Magnago 20-20 (p.t. 12-13)
Pressano: Facchinelli, Dallago 5, Moser, Bolognani, Chistè 4, D'Antino 3, Di Maggio 1, Fadanelli, Giongo 1, Bertolez 3, Sampaolo, Folgeraiter 3, Senta, Moser.
Cassano Magnago: Ilic, Fantinato 5, Bassanese 3, Popovic 2, Cenci, La Mendola 2, Saitta, Gallazzi Dimitri, Rokvic 4, Dorio 1, Decio, Bortoli 1, Calandrino, Scisci 2. All: Davide Kolec
Arbitri: Nguyen - Lembo

Eppan - Trieste 21-22 (p.t. 10-8)
Eppan: Tschigg 1, Oberrauch 3, Pikalek, Singer 3, Pircher A. 2, Andergassen, Bortolot, Pircher M. 3, Michaeler, Lang, Trojer-Hofer 2, Unterhauser, Jelusic 7, Haller. All: Marcello Rizzi
Principe Trieste: Allia 1, Sodomaco, Sandrin 1, Pernic, Crespo 8, Modrusan, Di Nardo 2, Carpanese, Dovgan 4, Postogna, Visintin 2, Udovicic 4. All: Giorgio Oveglia
Arbitri: Regalia - Greco

Brixen - Molteno 31-25 (p.t. 19-9)
Brixen: Pfattner, Hirber, Castro 5, Brzic 4, Basic 7, Dorfmann 3, Wieland 1, Wierer, Slanzi, Penn 1, Ranalter 2, Oberrauch 1, Sader 1, Lazarevic 6. All: Rene Kramer
Molteno: Redaelli M, Casiraghi 2, Garroni 2, Redaelli G, Galizia L. 1, Mella G. 2, Brambilla, Alvarez 10, Alonso, Marzocchini 3, Pirola 2, Dell’Orto 1, Thiaw, Panipucci 2. All: Gaspare Scalia
Arbitri: Corioni - Falvo

Bozen - Malo 33-20 (p.t. 17-8)
Loacker-Volksbank Bozen: Volarevic, Sonnerer 3, Moretti 6, Riccardi, Dapiran 5, Waldner 6, Gufler 3, Goyami, Mittersteiner, Kammerer, Stricker 1, Pescador, Innerebner 2, Turkovic 7. All: Alessandro Fusina
Malo: Danieli, Marchioro 1, Berengan M. 3, Franzan 2, Marino 1, Berengan S, Santinelli 3, De Vicari 1, Crosara, Pamato 1, Iballi 1, Pavlovic, Argentin 3, Aragona 4. All: Fabrizio Ghedin
Arbitri: Rosca - Merisi

Alperia Meran - Metallsider Mezzocorona 23-23 (p.t. 13-9)
Alperia Meran: Martinati, Raffl, Grantsch, Rottensteiner 1, Laurin Stricker 3, Radojkovic 5, Slijepcevic 4, Starcevic 4, Stecher, Lukas Stricker, Campestrini, Prantner 1, Suhonjic 5. All: Jurgen Prantner
Metallsider Mezzocorona: Benigno, Manna 3, Chistè, Boev 1, Rossi 1, Pedron, Amendolagine, Luchin, Franceschini 2, Rossi, Tumbarello 11, Kovacic 5, Stocchetti, Corrà. All: Luigi Agostini
Arbitri: Colombo - Fabbian

La classifica: Bolzano 4; Cassano Magnago, Alperia Meran, Brixen, Trieste 3; Malo 2; Pressano, Metallsider Mezzocorona 1; Eppan, Molteno 0.

Letto 57 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna