Sabato, 08 Febbraio 2020 21:30

Mezzo suicidio della Pallamano Trieste, il fanalino Cologne recupera 5 gol negli ultimi quattro minuti

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
Una fase della gara d'andata Una fase della gara d'andata

Incredibile pareggio della Pallamano Trieste sul parquet del Cologne.

Incredibile non tanto perché ottenuto in casa dell’ultima della classe ma bensì per il modo in cui è stato ottenuto. I ragazzi di Carpanese infatti avevano già in tasca il successo, importantissimo ai fini della lotta per la salvezza anche in virtù dei successi delle dirette rivali. Con ben cinque reti di vantaggio a quattro minuti dalla fine. Poi il crollo con il Cologne che porta via un insperato 26-26 grazie ad un rigore a tempo scaduto. Cologne si è fatto sotto siglando il 25-26 a pochi istanti dalla sirena finale. Nella conseguente ripresa del gioco i biancorossi hanno commesso infrazione di passi allontanando il pallone proprio sul filo del 60', questo errore è costato caro agli ospiti visto che il duo arbitrale ha poi assegnato ai lombardi, a tempo praticamente scaduto, il tiro dai 7 metri che ha sancito la parità (26-26).

Un risultato che potrebbe costare davvero caro ai triestini, penultimi in classifica con due punti da recuperare su Gaeta e Sparer Eppan, tre invece sul Fondi. E sarà proprio il Fondi a venire a Chiarbola sabato prossimo. Neanche dire che sarà una partita da vincere a tutti i costi, in caso contrario le cose si metterebbero molto male con soltanto mezzo girone di ritorno ancora da giocare. All’andata Trieste perse per due reti (24-22), per cui sarebbe importante vincere di almeno tre.

 

La classifica: Conversano 30; Bolzano 26; Siena 24; Cassano Magnago, Sassari 23; Bressanone 22; Pressano 17; Alperia Merano 14; Fasano 13; Fondi 11; Sparer Eppan, Gaeta 10; Trieste 8; Cologne 5.
Cassano Magnago e Fasano una partita in meno.

 

Il tabellino.

Metelli Cologne - Pallamano Trieste 26-26 (15-14)

Metelli Cologne: Barbariga 3, Barcella 2, Barucco 7, Bobicic 1, Foglia 2, Frassine, Lancini 3, Magri, Manenti, Mazza 2, Mombelli, Pedercini, Piantoni 2, Riccardi 4, Sirani, Thiaw. All.: Hodzic.

Pallamano Trieste: Bosco, Di Nardo, Fidel 6, Hrovatin 1, Modrusan, Mustapic 3, Pernic 5, Popovic 3, Radojkovic 6, Sandrin, Visintin, Zoppetti. All.. Carpanese.

Letto 115 volte Ultima modifica il Domenica, 09 Febbraio 2020 13:12
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli