Lunedì, 22 Marzo 2021 12:57

Pallamano Trieste, la squadra "B" corsara contro il San Fior

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Secondo successo consecutivo per la formazione cadetta della Pallamano Trieste

che dopo la vittoria colta nel turno precedente contro Ponte di Piave si impone meritatamente sul campo della Pallamano San Fior per 37-35.

L'avvio di gara è favorevole ai giuliani abili a trovare subito la giusta concentrazione per portarsi avanti nel punteggio grazie soprattutto alla buona vena realizzativa di Parisato e Nait, il San Fior prova a reagire, ma le buone parate di Giorgi a cui si accompagnano delle imprecisioni al tiro degli avversari consentono ai triestini di toccare le 10 reti di vantaggio mitigate sul finire della prima frazione dalle diverse sospensioni temporanee che permettono ai veneti di ridurre, solo in parte, lo svantaggio.

Al rientro dagli spogliatoi la musica cambia, un calo dovuto ad un black out di 5' del Trieste riapre   concretamente i giochi, ad approfittarne sono quindi i veneti che si fanno sotto portandosi sul -1. Riorganizzate le idee e sfruttando maggiormente le ali (buona la prova di Valdemarin), la formazione guidata da coach Bozzola riprende definitivamente in mano le sorti dell'incontro ottenendo così due punti utili a mantenere la vetta della classifica.

 

Pallamano San Fior-Pallamano Trieste 35-37 (15-22)

Pallamano Trieste: Giorgi, Lasorte, Cusma, Bonini, Del Frari, Parisato 12, Rossi, Bosco 3, De Santo 3, Nait 7, Muran 3, Zini 1, Valdemarin 8. All.: Bozzola

Letto 32 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

1 commento

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli