Sabato, 09 Novembre 2019 23:48

Pallamano Trieste, pari con rammarico a Merano

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Un po’ di rammarico ma per come si era messa va bene anche così.

In uno scontro salvezza la Pallamano Trieste non riesce ad espugnare il parquet dell’Eppan Merano e di conseguenza scavalcare in graduatoria gli avversari. Dopo il primo tempo con i padroni di casa avanti di 4 lunghezze (14-10) bravi a piazzare un parziale di 7-0 dopo il momentaneo 5-8, le maggiori emozioni si condensano nelle battute finali con Trieste che segna il 27-26 a 40” dalla fine ma che viene ripresa dai locali a 10" dalla conclusione con una rete del russo Semikov. Il punto non soddisfa entrambe anche se Trieste giocando in trasferta, e sotto ad un certo punto per 18-13, forse è un po’ più contenta in attesa di tempi migliori.

La classifica: Siena 16; Cassano Magnago 13; Conversano, Bressanone 12; Bolzano, Alperia Merano 10; Pressano 9; Sassasri 7; Fondi 6; Eppan Merano, Cologne, Fasano 4; Trieste 3; Gaeta 2.

Sabato prossimo a Chiarbola scenderà il Cassano Magnago, seconda della classe, un avversario a dir poco ostico.

Il tabellino.


SPARER EPPAN               27
PALLAMANO TRIESTE    27

EPPAN: Bortolot, Brantsch 2, Dolity3, Kerschbaumer, Lamg 5, Morandell, Oberrauch 5, M. Pircher, A. Pircher, Prentki, Raffl, Semikov 8, Sepp, Slijepcevic 2, Unterhauser, Wiedenhofer. All. Forer.
TRIESTE: Modrusan, Zoppetti, Allia 5, Di Nardo 2, Fidel 3, Grosu, Hrovatin 3, Mazzarol, Pernic 1, Popovic 6, Radojkovic 7, Sandrin, Sodomaco. All. Carpanese.

 

Letto 52 volte Ultima modifica il Domenica, 10 Novembre 2019 12:06
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli