Sabato, 28 Agosto 2021 14:08

Pallamano Trieste, prova convincente contro gli sloveni dell'Ormoz

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Biancorossi determinati e convincenti quelli visti nella prima gara del torneo di Ormoz (Slovenia),

contro la locale formazione i ragazzi di coach Fredi Radojkovic hanno sfoderato una prestazione di assoluto livello cedendo solo nel finale dinanzi ai quotati avversari.

Indisponibile Mitrovic, causa l'infortunio patito alla caviglia, i giuliani si sono da subito dimostrati combattivi rimanendo a contatto dei padroni di casa (5-3 al 5', 8-7 al 10') con quest'ultimi a tentare l'allungo (17-13 al 21') interrotto dalla grande pressione difensiva dei triestini abili a riavvicinarsi in maniera concreta alla conclusione del primo tempo (20-18).

Al rientro dagli spogliatoi la stanchezza dovuta alla preparazione si fa sentire, nonostante ciò gli alabardati rimangono in scia (24-22 al 40', 28-26 al 50') trovando con Nocelli la rete del -1 (29-28), il momento è favorevole agli ospiti che si vedono annullare la rete del meritato pari per una più che dubbia invasione. Prima Dapiran (30-29) e poi Nocelli (32-30) siglano le reti del definitivo 33-30.

Queste le parole del ds Oveglia: “Sino alla fine la squadra è stata a dir poco spettacolare, sia il reparto difensivo con Aldini, Dapiran e Pernic che quello offensivo formato dall'asse Hrovatin-Nocelli si sono dimostrati davvero super. E' da considerarsi molto positiva pure la prestazione fornita dalle ali Visintin, Dapiran e Bratkovic”.

 

RK Jeruzalem Ormoz - Pallamano Trieste 33-30 (20-18)

Rk Jeruzalem Ormoz: Cudic 2, Zuran 8, Kosi 1, Hebar 6, Krabonja 1, Sulek 3, Skrinjar 1, Bogadi 2, Hebar 4, Pandev 1, Mlac, Voljc 3, Savkovic, Niedorfer, Cirovic 1.

Pallamano Trieste: Postogna, Zoppetti, Radojkovic 2, Dapiran 5, Hrovatin 5, Mazzarol, Nocelli 2, Pernic 1, Aldini, Mitrovic ne, Di Nardo 2, Pagano 1, Visintin 4, Sandrin, Bratkovic 6.

Letto 35 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli