Sabato, 18 Dicembre 2021 22:08

Pallamano Trieste, sconfitta onorevole a Pressano

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Sconfitta prevedibile anche se ad un certo punto la Pallamano Trieste sperava di evitarla.

Ma alla fine dunque brinda il Pressano che chiude l’andata al secondo posto a due lunghezze dalla vetta. Con la fine del girone ascendente arrivano anche le qualificate alla Final Eight di Coppa Italia e la Pallamano Trieste è esclusa soltanto per un punto.

 

Questa la classifica: Fasano 21; Pressano, Sassari 19; Conversano 18; Brixen 15; Alperia, Bolzano 12; Sparer Eppan 11; Trieste 10; Cassano Magnago 9; Carpi 6; Siracusa, Rubiera 2.

 

Si diceva del ko triestino in Alto Adige. Nel primo tempo molto bene i rimaneggiati ragazzi di Radojkovic che se la giocano andando anche sopra di tre reti sul 6-3. I locali impattano sull’8-8. Primi 30’ chiusi sull’11-10 per i padroni di casa. Il 15-15 attorno al 10’ illude ancora la Pallamano Trieste ma qui arriva un piccolo black-out e il risultato diventa di 19-16. Pressano allunga sul 22-17, ultime due reti giuliane e alla sirena il tabellone segna 22-19.

 

PRESSANO 22


TRIESTE     19

 

(primo tempo 11-10)

 

PRESSANO: Facchinelli, Dallago 4, Fadanelli 3, Chistè, Alberino 6, Villotti, Giongo, Sontacchi 1, Jansson 2, Folgheraiter, Dainese, Moser 3, Iachemet 3, Loizos, Gazzini. All. Fusina.

 

PALLAMANO TRIESTE: Zoppetti, Giorgi, J. Radojkovic 5, Aldini 1, Hrovatin 1, Mazzarol 1, Nocelli, Pernic 2, Di Nardo, Visintin 2, Stojanovic, Sandrin 2, Pagano 3. All. F. Radojkovic.

Letto 29 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

1 commento

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli