Sabato, 02 Aprile 2022 22:02

Pallamano Trieste super rimaneggiata a Conversano, sconfitta con onore

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Come nel basket, praticamente in contemporanea ad Allianz-Virtus Bologna,

anche nella pallamano la squadra triestina affronta i campioni d'Italia del Conversano. E anche in questo caso arriva una sconfitta. Comunque dignitosa. Pronostico chiuso alla vigilia ma i ragazzi di Fredi Radojkovic hanno lottato dall'inizio a quasi la fine. Trieste sempre in scia ai pugliesi anche se mai dando la sensazione di potercela fare. Giuliani in vantaggio sul 2-1 ma poi Conversano con un parziale di 3-0 capovolge ben presto tutto. Trieste resta attaccata sul 12-11 ma nel finale della prima frazione due reti locali mandano le squadre all'intervallo sul 14-11.

 

L'inizio della ripresa è favorevole al Conversano che allunga sul 18-13. Trieste reagisce a si porta sul 21-19 ma nel finale gli scudettati  riallungano chiudendo sul 28-23.

 

La classifica: Fasano 35; Conversano 34; Sassari 31; Brixen 28; Pressano 27; Merano 22; Bozen 20; Cassano Magnago 19; Trieste 15; Sparer Eppan 13;  Carpi 9; Rubiera 7; Albatro 2.

 

Come si vede dalla classifica Trieste mantiene due punti di vantaggio sullo Sparer Eppan, quart'ultimo. In questo momento dunque sarebbe l'Eppan a giocarsi la salvezza ai play-out. Mancano quattro giornate al termine. Questo il cammino triestino: Trieste-Rubiera; Carpi-Trieste; Sparer Eppan-Trieste; Trieste-Pressano.

 

Ed ecco invece il cammino dello Sparer Eppan: Eppan-Brixen; Conversano-Eppan; Eppan-Trieste; Rubiera-Eppan.

 

Nello scontro diretto d'andata Trieste vinse per 25-21

 

 

 

CONVERSANO                    28

PALLAMANO TRIESTE       23

 

(primo tempo 14-11)

 

CONVERSANO: Di Caro, Moretti 5, Sciorsci, Giannoccaro 3, Degiorgio 2, Di Giandomenico, Nelson 9, Possamai, Alfarano, Rossetto 5, Saitta 1, Lupo 1, Abdurahmanovic, Radovcic 2. All. Tarafino.

 

PALLAMANO TRIESTE: Zoppetti, Fasanelli, J. Radojkovic 3, Aldini 2, Hrovatin 5, Mazzarol, Pernic 1, Parisato 1, Visintin 4, Stojanovic 7, Sandrin. All. Radojkovic

Letto 522 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimi commenti agli articoli