Sabato, 24 Febbraio 2018 22:44

Poule Promozione, esordio vincente della Principe contro Siracusa

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Una fase della gara Una fase della gara

Parte con il piede giusto la Principe nella Poule Promozione.

I ragazzi di Oveglia battono il Teamnetwork Albatro Siracusa soffrendo nei primi 10’ e nell’ultimo quarto d’ora. Alla fine ne esce un 29-25, un buon risultato anche se però ad un certo punto si poteva sperare in qualcosa di più, non si sa mai per l’eventuale differenza reti negli scontri diretti. Ma poteva andare anche peggio perché a cinque minuti dalla fine Trieste era avanti di soli tre gol. Inizio equilibrato con gli ospiti avanti solo sul 3-4, poi ci pensano Udovicic su rigore, Carpanese e Muran a capovolgere tutto: 6-4. La Principe allunga sino all’11-5. Al 25’ il punteggio è di 17-11. Al 29’ l’azione più spettacolare con un assist aereo di Hrovatin che pesca Visintin in entrata dall’angolo, il pallone super ail portiere avversario con un dolce pallonetto: è il 18-12. L’azione dopo Modrusan para un rigore a Bronzo. Si va all’intervallo sul +6.

Nei primi minuti della ripresa si registrano un rigore a lato di Udovicic, una rete di Crespo e una di Visintin. Il 21-14 e poi il 24-17 farebbero pensare ad un secondo tempo in discesa ed invece i siciliani difendono alti e aggressivi e mettono in difficoltà i padroni di casa. Al 14’ è 24-20. Oveglia chiama time-out. Al rientro sul parquet Visintin infila subito il 25-20. Due gol di Calvo valgono il 25-22 al 18’. Nel finale Trieste tiene a distanza il Siracusa con i centri di Crespo, Muran e Sandrin (rigore) chiudendo appunto sul 29-25. Sabato prossimo la seconda delle dieci giornate, la Principe sarà di scena a Padova.

I tabellini della giornata

Trieste - Teamnetwork Albatro 29-25 (p.t. 18-12)

Trieste: D’Oronzo, Muran 3, Sodomaco, Sandrin 1, Crespo 9, Tocchetto, Modrusan, Di Nardo 2, Carpanese 3, Hrovatin, Zoppetti, Parisato, Visintin 4, Udovicic 7. All: Giorgio Oveglia
Teamnetwork Albatro: D’Urso, Carini, Bronzo 2, Calvo A. 7, Grande, Vasquez, Lo Bello 2, Murga 2, Alvares 4, Rosso 5, Sortino 2, Cantore 1. All: Andrea Cuzzupè
Arbitri: Bassan - Bernardelle

Brixen - Fondi 31-24 (p.t. 17-10)
Brixen: Pfattner, Hirber, Kovacs, Castro 5, Dorfmann 1, Wieland, Wierer, Slanzi 3, Ranalter 7, Basic 9, Lazarevic 2, Brzic 2, Mitterrutzner, Sader 2. All: Rene Kramer
Fondi: Scavone, Filic 9, LAuretti, Marrocco, Soliani 1, Matha 2, Dall'Aglio 5, D’Ettorre 1, Rigante 2, Conte 2, Pestillo 1, Zizzo 1. All: Giacinto De Santis
Arbitri: Regalia - Greco

Metelli Cologne - Arcobaleno Oriago-Padova 22-22 (p.t. 11-11)
Metelli Cologne: Mercandelli 3, Foglia 1, Metelli, Manenti N, Barbariga 1, Piantoni, Sirani, Soldi 3, Magri, Manenti M, Lancini 1, Mombelli, Riello 5, Mazza 8. All: Filiberto Kokuca
Oriago-Padova: Bigon, Bincoletto 2, Carraro, Cecili, De Vettor, Ferronato, Lazzarin, Nicoletti 1, Pittarella 1, Sarto, Zennaro 5, Lucarini 1, Rossi 5, Nardin G. 7. All: Giampaolo Leandri
Arbitri: Vizzini - Guttadauro

Letto 103 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi commenti agli articoli