Giovedì, 26 Aprile 2018 11:07

Principe ancora nell'elite della pallamano nazionale

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

La vittoria del Fondi nell'anticipo contro Padova regala alla Principe la qualificazione al Girone Unico della prossima stagione.

Inutile dunque l'esito del cosiddetto derby d'Italia contro Bressanone e l'ultima sfida interna contro Fondi. Gare che servono dunque solo per le statistiche e null'altro. Una Trieste che ha centrato l'obiettivo in una stagione nella quale ha dovuto suoperare diverse difficoltà, dalla rinuncia a diversi giocatori prima dell'inizio del torneo a qualche infortunio occorso durante l'annata. Per quel che riguarda invece quest'ultima partita giocata a Bressanone si registra la vittoria dei padroni di casa per 28-23 (primo tempo 15-11). Contesta equilibrata all'inizio, poi Bressanone allunga chiudendo la prima farzione con quattro reti di margine. Ad inizio ripresa i triestini si riportano in parità sul 18-18 per poi lasciare strada agli avversari nel finale.

I tabellini della giornata

Fondi – Oriago Padova 24-22 (p.t. 11-11)
Fondi: Scavone, Soliani, Rotunno 1, Pestillo, Zizzo 3, Filic 6, D’Ettorre 3, Matha 5, Conte 3, Marrocco, Di Prisco, Dall’Aglio 1, Mangiocca, Rigante 2. All: Giacinto De Santis
Oriago-Padova: Bigon 2, Bincoletto 2, Cecili, De Vettor, Ferronato 3, Lazzarin, Nicoletti, Pittarella 4, Sarto 3, Zennaro 2, Nardin N. 3, Nardin G. 3. All: Giuseppe Lucarini
Arbitri: Dionisi - Maccarone


Teamnetwork Albatro - Metelli Cologne 26-16 (p.t. 11-9)

Teamnetwork Albatro: D’Urso, Alvarez 6, Argentino, Bronzo 7, Grande, Vaszquez, Lo Bello, Sortino, Murga 1, Rosso 4, Cantore 4, Calvo A, Vinci 4, Giuffrida. All: Giuseppe Vinci
Metelli Cologne: Mercandelli 2, Foglia 3, Metelli, Pedercini, Manenti, Barbariga 2, Piantoni 4, Sirani, Soldi 2, Mombelli, Lancini, Riello 3, Mazza. All: Filiberto Kokuca
Arbitri: Di Domenico - Fornasier

Brixen - Trieste 28-23 (p.t. 15-11)

Brixen: Pfattner, Castro 1, Kovacs 2, Dorfmann, Wieland 3, Wierer, Slanzi, Ranalter, Oberrauch 1, Basic 8, Lazarevic 5, Brzic 6, Hirber 1, Sader 1. All: Rene Kramer
Trieste: Muran, Sodomaco 1, Sandrin 4, Pernic 1, Crespo 5, Tocchetto, Modrusan, Carpanese 1, Hrovatin 2, Zoppetti, Visintin 2, Udovicic 7, Baragona. All: Giorgio Oveglia
Arbitri: Fato - Guarini

La classifica: Bressanone 15; Trieste 11; Teamnetwork Albatro, Metelli Cologne 8; Oriago Padova 7; Fondi 5.

Letto 112 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna