Giovedì, 08 Febbraio 2018 13:07

Principe corsara a Molteno, verdetti rimandati all'ultima giornata

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

La Principe vince a Molteno, come da pronostico anche se in realtà soffrendo più del previsto.

 

Ad una giornata dal termine però il discorso in classifica è ancora ingarbugliato. Trieste lotta per arrivare terza o quarta ma addiritura potrebbe anche scivolare al quinto posto e dunque in piena lotta play-out. I ragazzi di Oveglia avranno ad ogni modo in mano il proprio destino.

Vincendo contro Merano, sesta in graduatoria ed avversaria tosta, staccherebbero il biglietto. Che poi sarà terzo posto se Cassano Magnago batterà Bressanone, quarto invece se gli altoatesini dovessero spuntarla in Lombardia.

Ma nel caso di una malaugurata sconfitta di Trieste ecco che tutto potrebbe cambiare perchè se Cassano Magnago vince ecco che lo stesso sacavalcherebbe Trieste per la classifica avulsa eliminando proprio la Principe con Bressanone terza.

Ma sull'esito della classifica finale potrebbe pesare il fatto che le due partite in programma non si giocheranno incredibilmente in contemporanea. Trieste-Merano è in programma infatti alle 18.30, Cassano Magnago-Bressanone invece alle 20.30. Bressanone potrebbe insomma giocare con meno ...intensità se la Principe dovesse perdere contro Merano perchè in ogni caso sarebbe matematicamente terzo. Per Trieste ad ogni modo ci sono due risultati su tre a disposizione, perchè anche il pareggio basterebbe.

Nel frattempo arriva la notizia del trasferimento del portiere Postogna al Capodistria che così oltre a disputare il campionato sloveno potrà misurarsi anche in una coppa europea.

I tabellini.

Brixen - Malo 26-25 (p.t. 16-12)
Brixen: Pfattner, Hirber, Kovacs 2, Castro 4, Dorfmann 2, Wieland, Wierer, Slanzi, Oberrauch, Basic 8, Lazarevic 3, Brzic 3, Mitterrutzner, Sader 4. All: Rene Kramer
Malo: Jurina, Bellini 1, Franzan 1, Marino 3, Berengan, Dalla Vecchia, Santinelli, De Vicari 3, Crosara, Bertoldo, Iballi 2, Pavlovic 5, Argentin 7, Aragona 3. All: Fabrizio Ghedin
Arbitri: Dallabona - Plotegher

Bozen - Pressano 31-29 (p.t. 17-14)
Bozen: Volarevic, Moretti 11, Sonnerer 2, Dapiran 2, Waldner 1, Riccardi, Mitterersteiner, Kammerer, Stricker, Sporcic 5, Gufler 2, Pescador, Mbaye 2, Turkovic 6. All: Alessandro Fusina
Pressano: Facchinelli, Dallago 5, Moser 6, Bolognani 3, Chistè, D’Antino 2, Di Maggio 5, Fadanelli, Giongo, Bertolez 3, Sampaolo, Alessandrini 2, Senta 3, Moser. All: Branko Dumnic
Arbitri: Dionisi - Maccarone

Molteno - Trieste 30-32 (p.t. 11-16)
Molteno: Redaelli M, Thiaw, Alonso 5, Galizia L. 7, Redaelli G. 2, Mella G, Ochoa 2, Marzocchini 3, Pirola, Brambilla 1, Kovacevic 10, Garroni, Panipucci, Stefanoni. All: Gaspare Scalia
Trieste: Doronzo, Tocchetto, Muran 2, Sandrin 5, Pernic 2, Crespo 2, Modrusan, Grosu, Di Nardo 4, Visintin 5, Udovicic 12, Bragagnolo. All: Giorgio Oveglia
Arbitri: Zendali - Riello

Alperia Meran - Eppan 34-21 (p.t. 18-12)
Alperia Meran: Raffl, Martinati, Radojkovic, Prantner 5, Gufler 8, Suhonjc 3, Brantsch 2, Starcevic 4, Rottensteiner, Stecher, Stricker Laurin 5, Freund 1, Stricker Lukas 5, Campestrini 1. All: Jurgen Prantner
Eppan: Bortolot, Michaeler, Vazquez 8, Pircher Michael 1, Trojer-Hofer 3, Oberrauchc, Singer 2, Andergassen, Pircher Moritz, Tschigg 3, Pircher A. 1, Pikalek 3, Lang, Unterhauser. All: Marcello Rizzi
Arbitri: Cosenza - Schiavone

Metalsider Mezzocorona - Cassano Magnago 16-27 (p.t. 8-10)

Metallsider Mezzocorona: Iachemet, Benigno, Manna, Boev 3, Pedron 2, Varner, Amendolagine, Luchin, Franceschini 1, Corrà, Rossi 5, Tumbarello 1, Kovacic 4, Confalonieri. All: Luigi Agostini
Cassano Magnago: Ilic, Scisci 3, Fantinato 4, Saitta 3, Milanovic 1, La Mendola 4, Bassanese 2, Cenci, Possamai, Dorio 4, Decio 2, Bortoli 4, Calandrino, Luoni. All: Davide Kolec
Arbitro: Di Domenico - FornasierLa classifica aggiornata:

La classifica: Bolzano 31; Pressano 26; Bressanone, Trieste 21; Cassano Magnago 19; Alperia Meran 17; Eppan 16; Malo 10; Metallsider Mezzocorona 5; Molteno 4.

Letto 117 volte Ultima modifica il Venerdì, 09 Febbraio 2018 13:26
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna