Domenica, 22 Marzo 2015 23:07

Pallamano Opicina, a Povegliano gara sospesa per un guasto tecnico

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una trasferta insidiosa quella di Povegliano Veronese,
vuoi per la distanza (542 il chilometraggio tra andata e ritorno), vuoi per aspetti puramente di campo (spesso le squadre di bassa classifica sul proprio campo vendono cara la propria pelle). Se poi si aggiunge che l’Opicina a questo match si era approcciato con undici assenze, il quadro è completo. Sta di fatto che il match tra il Povegliano e l’Alabarda Opicina, valevole per la quindicesima giornata del torneo cadetto, non si è disputato su decisione della coppia arbitrale, non ritenendo sufficienti le condizioni di sicurezza presenti nell’impianto scaligero. Presso il Palazzetto dello Sport di Povegliano, nelle ore antecedenti al match in questione, si verificava infatti il guasto del motore dei canestri sollevabili a soffitto. Problema di natura elettrica che non permetteva quindi la rimozione dei suddetti canestri, il tutto a poche ore dall’inizio dell’imminente match cadetto. Una condizione che andava di fatto ad interferire con il regolare svolgimento di una partita di pallamano. Nonostante ciò le squadre scendono in campo per il riscaldamento in attesa che il guasto venga risolto in tempo utile per il fischio di inizio, in ritardo rispetto all’orario prestabilito (21.00). Alle 21,28 la decisione definitiva della coppia Bernardelle – Bassan che sospendeva definitivamente la contesa tra il Povegliano e l’Opicina. In settimana il giudice sportivo dell’Area Nord Figh Armando Merlin si pronuncerà su tale decisione. In attesa del verdetto del Giudice Sportivo, la squadra di coach Laurini da martedì inizierà a preparare la sfida con interna con l’Handball Malo, prevista per sabato 28 marzo al PalaCova (fischio di inizio ore 19.00).

H.C. POVEGLIANO VERONESE – ALABARDA ONORANZE FUBEBRI OPICINA sospesa
H.C. POVEGLIANO VERONESE: Deidone, Martini, Menegatti, Nordera, Righetti, Ruocco, Smanio, Tripodi, Mani, Mango, Sparaco, Bujor. All. Miljus
ALABARDA ONORANZE FUNEBRI OPICINA: Camarda, Sala, Ciriello, Cosoli, Custodio, De Sanctis, Gaggero, Raseni, Sabadin, Tosolini, Varesano C. All. Laurini
ARBITRI: Bassan – Bernardelle

Letto 511 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna