Martedì, 15 Giugno 2010 15:23

Pallamano Trieste: per gli under 18 è il quinto scudetto In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
La formazione campione d'Italia U18 La formazione campione d'Italia U18

PALLAMANO TRIESTE 32
ROMAGNA 31

PALLAMANO TRIESTE: Anici 13, Cernich, Cosoli, Dapiran, Felician, Kerpan 4, M. Oveglia 12, Pernic, Postogna, Savron 1, Sedmach, Zampollo 2, Zimbardi, De Petris. All. G. Oveglia.
ROMAGNA: Minarini, Raffini 11, Gherardi 5, Lollo 1, Pulzamini, Montrone 1, Boldrini, Panetti 3, Zardi, Cavina 3, Ceroni, Dall'Aglio 7. All. Tassinari.
ARBITRI: Di Domenico e Fornasier.


SCUDETTO per la Pallamano Trieste Under 18. La formazione giuliana ha fatto il botto a Merano con i suoi under 18, capaci di superare il Romagna per 32-31 al termine di una finale bella e comabattuta e di vincere di conseguenza lo scudetto di categoria, il quinto a livello giovanile.

Successo meritato per la compagine allenata da Giorgio Oveglia, giunto dopo il titolo tricolore under 16 nel 2008 e il bronzo under 18 nel 2009. I biancorossi, per quanto stanchi, ci hanno messo volontà, doti tecniche e cuore e l'hanno spuntata. Gli sconfitti hanno chiuso in vantaggio il primo tempo (15-14) e hanno condotto fino al 50', quando sono stati raggiunti sul 25-25. Due reti di Michele Oveglia hanno permesso ai triestini di mettere il naso avanti e la reazione finale dei secondi classificati è stata inutile. In luce il portiere Postogna e gli scatenati Anici e Michele Oveglia, autori rispettivamente di 13 e 12 reti.

Letto 767 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli