Sabato, 20 Marzo 2021 21:31

Cus Trieste, vinto lo scontro diretto con il Trebaseleghe

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Seconda vittoria stagionale per l’MV Group Cus Trieste,

che non tradisce le attese e si aggiudica lo “scontro diretto” con il SilVolley Trebaseleghe: la formazione veneta si presenta al PalaCus con alcune defezioni importanti e, dopo aver sofferto nella prima parte di stagione, ha tanta fame di punti e vittorie.

Dall’altra parte l’MV Group lamenta ancora le assenze di Gambardella e Lorenzo Blasi, ma fin dall’inizio interpreta la partita nel migliore dei modi: la formazione universitaria sbaglia poco e difende bene, mentre dall’altra parte Trebaseleghe si affida in toto alla verve di Campagnol, ma dall’altra parte il Cus è bravo a fare un break sul 17-11 e poi a mantenere il vantaggio fino al termine del primo set. La squadra di “Ale” Blasi e Senad Begic è concreta e, sospinta dall’energia di Allesch e Vattovaz, conclude il primo set con il punteggio di 25 - 20.

Poco da dire nella seconda frazione, visto che l’MV Group non sbaglia praticamente nulla: sul campo, il team di casa dimostra la concentrazione vista anche nel primo set e, con la coppia Allesch - Improta, mette a segno una serie di realizzazioni importanti. Tutti quanti danno il proprio contributo, con il centrale Michelon che sostituisce alla grande l’assente Gambardella e riesce a collezionare punti pesanti: Trebaseleghe non risponde in maniera concreta e si piega sul 25 - 12, perdendosi fra errori in battuta ed a muro.

L’ultimo set è quello più combattuto: forse appagati dalle frazioni precedenti, gli universitari fanno l’errore di sottovalutare gli avversari, che più volte riescono a portarsi in vantaggio. Mason e Campagnol continuano ad essere gli uomini di riferimento per il Trebaseleghe, che rimane avanti fino al 16 - 17: a questo punto, però, il Cus è bravo a rimanere concentrato ed a metterci quel cinismo giusto che forse era mancato in alcune sconfitte. I ragazzi di Blasi e Begic non mollano, c’è anche il contributo fondamentale di Cavicchia che entra in un momento topico ed indovina un paio di punti importanti: si arriva fino al 24 pari, poi Improta mette giù un pallone contro il muro di Trebaseleghe e, sul successivo attacco degli ospiti arriva un errore che sancisce la vittoria 3 - 0 del team gialloblù e la seconda vittoria del 2020/2021, in attesa del match contro la seconda in classifica Volley Treviso.

 

CUS TRIESTE - TREBASELEGHE   3 - 0

(25-20; 25-12; 26-24)

MV Group Cus Trieste: Allesch 17, Princi, D’Orlando 8, Gnani, Michelon 5, Dose, Regonaschi, Improta 13, Cavicchia 2, Vattovaz 7, Vecellio, Berti, Blasi L., Agnello. All. Blasi A.

SilVolley Trebaseleghe: Zanatta 5, Daldello, Stellin 2, Pegoraro 3, Mason 12, Cattarin, Tonello 4, Basso, Campagnol 14, Longato, Dimato, Niero 1, Milini. All. Macente

5 commenti

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli