Skip to main content

Bocce, svolte le premiazioni di "Estate con la Triestina"

14 Settembre 2020
di vicedirettore

Come annunciato, venerdì 11 settembre, nel Bocciodromo comunale in Strada di Fiume a cura dell’ASD Triestina Bocce

si sono svolte le premiazioni della terza edizione del torneo “Estate con la Triestina” a cura del presidente Luca Balos circondato dal direttivo societario e da tutti i collaboratori che anche quest’anno nonostante le difficoltà sanitarie organizzative incontrate sono riusciti a mettere nel programma della Trieste bocciofila richiamando, come sempre, giocatori da tutta la regione e anche dalla Slovenia e Croazia.

 

Il giardino della bocciofila si è presto riempito di amici, appassionati sportivi e naturalmente dei giocatori che sono stati i protagonisti di questi sei appuntamenti che una volta di più con la loro splendida riuscita hanno premiato lo sforzo e la buona volontà di tutta la società.

Durante le premiazioni il presidente Luca Balos ha inteso ritagliare un angolo del suo intervento per mandare un saluto a una cara persona prematuramente scomparsa durante questo periodo colpito da un infarto fulminante, lo zio Bruno che sicuramente da qualche parte avrà raggiunto il fratello Aldo, padre del presidente e che sicuramente saranno impegnati in una partita a bocce.

Sono stati consegnati i premi ai vincitori, nell’ordine di classifica Zocco Massimo, Soligon Ivan e Zoia Fabio e due premi speciali per la loro assidua presenza nelle gare

a Stebel Bruno e Schillani Franco.

L’assicurazione di rivederci tutti il prossimo anno nel 2021 per la quarta edizione della manifestazione ha mandato tutti ai tavoli imbanditi per il “rebekin” conclusivo.

 

Aldo Iacobini