Skip to main content

B femminile, missione compiuta per la Coopsette, ora in semifinale con la Sgt

18 Aprile 2010
di vicedirettore

Obiettivo raggiunto per la Coopsette Muggia, che piega la strenua resistenza di Palmanova

 

e si aggiudica gara 3 dei quarti di finale dei play-off. Una gara dai molteplici volti, che dopo un avvio equilibrato vede le ragazze allenate da Trani dominare la seconda frazione fino al +15 del riposo. La situazione si ribalta completamente nella terza frazione, con le rivierasche che si adagiano su ritmi più bassi e soffrono le lunghe avversarie vicino a canestro. Le ospiti firmano il sorpasso all’inizio del quarto conclusivo, ma negli ultimi minuti la Coopsette ritrova maggior attenzione in difesa e precisione in attacco, fino al +10 finale. Un risultato voluto, e che vale l’ingresso in semifinale contro la Sgt nel più classico dei derby. Il tabellino.

 Coopsette Muggia    63
Friulinossidabili Palmanova 53
(19-16, 38-23, 43-41)
COOPSETTE MUGGIA: Borroni 15, S. Cergol 6, Gherbaz 13, Cumbat 12, Meola, J. Cergol 12, Kraus ne, Fragiacomo, Cossutta 5, Esposito ne. All. Trani.
FRIULINOSSIDABILI  PALMANOVA: Pianezzola 9, Zussino, Beltrame 8, Chiarella 4, Vogrig, Furlan 12, Franco 5, Gantar 2, Meroni 2, Vanin 11. All. Spinacé.
ARBITRI: Rizzi di Gorizia e Balducci di Pordenone.
NOTE – Tiri liberi: Coopsette 18/27, Palmanova 8/14.