Skip to main content

B eccellenza, Sgt manca il 13, Coopsette torna a vincere

14 Marzo 2010
di vicedirettore

Dopo 12 vittorie consecutive, la Sgt viene fermata nella tana della capolista Vigarano.

 

Un vero peccato per la squadra di Gierardini, brava a rimontare tra il terzo e il quarto quarto il –14 dell’intervallo. Nel concitato finale, uno sfondamento dubbio fischiato a Pozzecco toglie alla Sgt il canestro del momentaneo pareggio, e Vigarano può chiudere realizzando i tiri liberi della tranquillità.

Vassalli Vigarano    63
Ginnastica Triestina 58
(18-17, 39-25, 49-45)
VASSALLI VIGARANO: Savelli 21, Basso 16, Aleotti 12, Fontana ne, Marchioni, Nosella, Fabris 7, Venzo 4, Rosellini 3, Campana. All. Ravagni.
GINNASTICA TRIESTINA: Auber ne, Avaro 3, Pozzecco 11, Bertan 8, Bossi 1, Palliotto 13, Cigliani 14, Policastro 6, Bianco 2, Richter. All. Gierardini.
ARBITRI: Venturi e Villa di Bologna.
NOTE – Tiri liberi: Vigarano 24/31, Ginnastica 14/19.

Torna a ruggire la Coopsette Muggia, che sul parquet dell’Ecodent Alpo ottiene una vittoria che non fa una grinza grazie ad un’ottima prova collettiva. Determinate fin dalle fasi iniziali, le rivierasche guadagnano un margine cospicuo già a fine primo quarto, e poi incrementano progressivamente nelle fasi centrali di gara seguitando a giocare con raziocinio e continuità

Ecodent Alpo        38
Coopsette Muggia 56
(10-23, 16-32, 22-44)
ECODENT ALPO: Accini 3, Piccinni 5, Rossi 5, Lupato, Antonelli 7, Martinello 10, Mazzoli 5, Ghirardi 3, Dotto ne, Pasotto ne. All. Guadagnini.
COOPSETTE MUGGIA: Borroni 9, S. Cergol 12, Gherbaz 4, Cumbat 13, Meola, J. Cergol 15, Kraus, Fragiacomo, Cossutta, Esposito 3. All. Trani.
ARBITRI: Ghirardini e Bergamin di Venezia.
NOTE – Tiri liberi: Ecodent 7/14, Coopsette 5/10. Uscita per 5 falli: Cumbat.