Skip to main content
Il Costalunga a cena subito dopo il derby

Il Costalunga passa a San Giovanni al 98'

02 Novembre 2023
di vicedirettore

Il derby di viale Sanzio, valido per la Prima categoria, sorride al Costalunga che la spunta al 98'.

SAN GIOVANNI   1

COSTALUNGA      2

MARCATORI: s.t. 18’ Bonetti, 28’ Lombisani, 53’ Romich.

SAN GIOVANNI: Francesco Aiello, Cociani, Forza, Federico Aiello, Varglien (27’ s.t. Berisha), Zucca, Roccella (34’ s.t. Samuele Vascotto), Simone Cottiga (27’ s.t. Luca Vascotto), Miljan Markovic, Matteo Muiesan, Lombisani. A disposizione Zaffanella, Caporossi, Icardi, Gabriel Muiesan, Stolli, Venier. All.: Predrag Markovic

COSTALUNGA: Andreasi, Giovanni Palmegiano (29’ s.t. Marco Moscato), Poropat (34’ s.t. Savron), Saule, Marchesich, Francesco Semani, Petracci, Bonetti, Bandiera, Grando (26’ s.t. Vasiljevic), Romich. A disposizione Andrea Pezzullo, Zivanovic, Pertosi, Porfiri, Savron, Wellington, Inchiostri. All.: Luca Gratton

ARBITRO: Alessandro Manzo di Gradisca di Isonzo.

NOTE Espulso il già ammonito Petracci al 46’ s.t. (stava uscendo dal campo per una sostituzione…poi non effettuata causa rosso). Ammoniti Lombisani (36’ s.t.), Samuele Vascotto (43’ s.t.), Luca Vascotto (52’ s.t.). Minuti di recupero: p.t. 1’, s.t. 8’.

Federico Aiello (centrocampista e all’occorrenza difensore del San Giovanni): “Noi male nel primo tempo e bene nel secondo. Possiamo sicuramente crescere e migliorare, dobbiamo lavorare per farlo. Domenica avevamo giocato a Monfalcone contro la Romana su un campo pesante, eravamo in 14 e si è sentita la stanchezza. Stavolta ci sentivamo nervosi all’inizio nel senso che sentivamo gli sforzi fatti nella precedente gara e quando ti rendi conto di non riuscire a dare tutto, ti dà fastidio e ti prende il nervoso”.

Lorenzo Bonetti (centrocampista del San Giovanni): “Abbiamo cercato a lungo il gol con delle belle trame, volevamo il vantaggio prima della pausa e poi è venuto su un mio tiro. L’abbiamo costruito bene. Gli avversari hanno fatto il loro, noi abbiamo giocato la partita con tranquillità e serenità”.