Skip to main content

Qui Alabarda, un'annata fantastica

09 Maggio 2017
di vicedirettore

Le news dall'Alabarda.

PRIMA SQUADRA: “Un'annata pazzesca, faticosa ma per il risultato raggiunto un'annata fantastica – dice il raggiante ds Paolucci – un'annata della serie “eravamo quattro amici al bar” e nel nostro caso cinque perchè in società siamo in cinque dal Presidente Barbara Dilema, al vice Egidio Di Padua, al grande mister Salvatore Bovino, al team manager Dario Biasin e infine il Riccardo Paolucci. Ragazzi fantastici i giocatori, un gruppo unito, coeso e voglioso di raggiungere il risultato che ci eravamo prefissati. Ora un po' di riposo eppoi al lavoro per rafforzare la squadra in vista della 2^ Categoria, dove vogliamo essere protagonisti e non semplici comparse. Mai più sull'ascensore 2^ - 3^ ma caso mai sull'ascensore 2^ - 1^. Domenica eravamo veramente emozionati a fine match con grandi abbracci nello staff.
I proclami di inizio stagione erano quelli di arrivare ai Play off e l'Alabarda c'è riuscita, ed ha coronato l'annata con una bellissima promozione costruita tutta in trasferta. Festa in casa Alabarda che torna in 2^ Categoria dopo un anno e lo fa nella partita in cui si presenta rimaneggiata per le assenze di Calò, Tropea, Iadanza e Tampieri. Una partita noiosa nel primo tempo: un paio di occasioni per i padroni di casa, una per gli ospiti e sul finire del tempo la rete di Catanzaro per l'1-0 ed il sogno dei gradiscani. Nella ripresa l'Alabarda entra in campo con il cuore, ogni alabardino aiuta il compagno di squadra e 1-2-3 chiude l'incontro con una prestazione maiuscola dei ragazzi. Tutte le difficoltà vissute nella stagione svaniscono e può partire la festa. Ora il meritato riposo ed il 19 maggio festa grande all'Ex Militare.

LA FORTEZZA - ALABARDA 1-3 (p.t. 1-0)

MARCATORI: Catanzaro, Saddik, Bovino, Avellino (rig.)
LA FORTEZZA: Simon, Camera, Simonit (37' st Usopiazza), Petriccione (45' st Tollon), Catanzaro, Michieli, Wade, Maurig (29' st Franz), Zavaldi (35' st Misseri), Ferrazzo (41' st Savarese), Ferlez. All.: Soranzio
ALABARDA: Dintignana, Messina, Avellino, De Palma, Ziani, Spazzali (13' st Saddik), Guercio, Gurtner, Klauer, Bovino (39' st Benvenuti), Napolitano. All.: Bovino
NOTE: Espulsi Ferlez e Benvenuti, Ammoniti Ferrazzo, Wade, Petriccione, Bovino, Benvenuti, Klauer.

SETTORE GIOVANILE: Sono aperte le pre-iscrizioni al Settore Giovanile dove Bovino e Paolucci nel prossimo anno vogliono riproporre una squadra Giovanissimi ed una Esordienti. Si ricercano perciò ragazzi nati dal 2003 al 2011. Chi fosse interessato può rivolgersi ai seguenti numeri per informazioni 345/4072754 – 348/5572980 – 346/5379883.

PRIMI CALCI E SCUOLA CALCIO: Prosegue ancora l'attività del team guidato da Pasquale Amatruda che vince e convince su ogni campo. Da qui nascerà l'Alabarda del futuro. Buon lavoro.